Dîner en Blanc: il glam da gustare

Pronti per il flash mob più chic ed elegante della città?

Il 3 luglio torna a Milano la Cena in Bianco, un dîner en plein air, un sofisticatissimo picnic in compagnia di amici e sconosciuti, in cui a farla da padrone è il colore più puro che ci sia.

Il luogo e l’ora saranno svelati solo 24 ore prima – come in ogni flash mob che si rispetti. Basta tenersi aggiornati sulla pagina facebook degli organizzatori.
Tanto per capirci, nelle edizioni precedenti ci si era ritrovati in posti meravigliosi come l’Arco della Pace e Piazza XXV Aprile.

Il vantaggio in più? Per questa serata splendida non si spenderà neppure un euro e potremo avere tutto ciò che desideriamo: quello che ci serve, ce lo portiamo da casa!
Serve solo un po’ di organizzazione.

20140627-133614-48974180.jpg
1. Pensiamo a noi stessi, prima di tutto. Look assolutamente total white, elegante e dal tocco – se possibile – retrò: un semplice abito bianco, con gli accessori giusti, riuscirà a farci sentire a nostro agio.

2. Tavolo e sedie – anche quelli da campeggio andranno benone. Altrimenti ok quelli pieghevoli (se poi volete portare il vostro tavolo in marmo di Carrara, liberissimi di farlo).

3. Tovaglie e stoviglie, due le regole: assolutamente in bianco e niente plasticume. L’eleganza prima di tutto!
Tovaglia e tovaglioli in cotone o altra fibra naturale. Da abolire pure piatti, posate e bicchieri di plastica: ognuno potrebbe portarsi i propri “veri” da casa!

4. Food&Beverage: tutti portino qualcosa da mangiare. Il menù lo scegliamo noi, basta che il cibo sia ottimo da mangiare freddo e che non sia a rischio macchia. Un po’ di vino – bianco – in una borsa termica non può certo mancare.

5. I dettagli che contano. Non dimentichiamoci le candele! Oltre a dare un tocco estremamente affascinante alla cena, sono indispensabili per quando farà buio. Tutto il resto è a nostra discrezione: candidi palloncini o ricchi centrotavola, lasciamo spazio alla nostra fantasia. O al tema della serata: essere opera d’arte. (Qui maggiori info).

PS per trasportare il tutto, anche il poco elegante carrello della spesa della nonna andrà bene.

6. La cosa più importante. Buona educazione e voglia di divertirsi e stare bene in compagnia.
Quando poi lasceremo il luogo della cena, portiamoci tutto, ma proprio tutto con noi.

Come se non ci fossimo mai stati.

Dinner in White: the most ‘chic’ flash mob is coming to town!
Get ready to have dinner under the stars on July 3. The rules are simple: dress in all white, pack a picnic dinner, and be ready for a night of glitz and glamour. Place and time will be comunicated few hours before the event on this facebook page.
Stay tuned.

Annunci

MDW 2014: food & live music

La Milano Design Week è anche food e musica live!

Nella centralissima piazza XXV Aprile, tra corso Como e corso Garbaldi (MM2 MM5 Garibaldi), ci aspetta il meglio dello street food italiano. Dalle 11 di mattina all’1 di notte, la piazza di Eataly vive tra design, convivialitá e buon cibo: si potrà  mangiare all’ombra di un frutteto urbano o imparare qualcosa di più sul rispetto per l’ambiente grazie ad un orto mobile.

image

È il Public Design Festival, bellezza.

E la sera, concerti live per tutti! Stasera, ad esempio, da non perdere l’appuntamento con la Woody Gipsy Band dalle 20.30.

Il programma è comunque ricchissimo, dobbiamo solo scegliere!

Food & live music @ Milano Design Week? XXV Aprile square is the right place to go (MM2-MM5 Garibaldi). Close to Eataly store, we can eat the best italian street food sitting under an urban orchard. From 11 am to 1 am this square has a lot to offer: don’t miss the live concerts! Tonight jazz starting from 8.30 pm.
That’ the Public Design Festival, baby.
Buon appetito!

Eataly Smeraldo: food & art

Tre piani, cinquemila metri quadrati, migliaia di prodotti di primissima qualitá, rigorosamente made in Italy e preparati al momento, quindici ristoranti aperti sette giorni su sette. E ancora, corsi di cucina, laboratori per i piú piccoli e un immenso palcoscenico a disposizione di artisti affermati o esordienti.

Tutto questo é Eataly Smeraldo il nuovo food store della catena che ha conquistato New York e che promette meraviglie anche da noi.

20140316-133759.jpg
Le porte del nuovo negozio in piazza XXV aprile (MM2-MM5 Garibaldi) si apriranno al pubblico per la prima volta il 18 marzo 2014 alle 10.00. Giusto in occasione del 166esimo anniversario delle Cinque Giornate di Milano. Perché, come spiega il presidente, Oscar Farinetti, Eataly è la nostra metafora di Risorgimento .

Il tratto distintivo di questo mega store, il 25esimo in Italia e nel mondo, é l’immenso palcoscenico, ricordo del magnifico e, ormai, ex, teatro Smeraldo nei cui spazi é sorto. Collocato al centro del negozio, ospiterá spettacoli di ogni tipo, dal cabaret alla musica, dalla danza al reading, di artisti noti o esordienti. Il tutto gratuitamente.

Perché, oltre che di buon cibo per nutrire il corpo, abbiamo bisogno anche di buona cultura per saziare la nostra anima.

Per chi volesse esibirsi sul palcoscenico di Eataly Smeraldo, ecco l’indirizzo a cui scrivere: palcosmeraldo@eataly.it

New Eataly store in town! Opening on the 18th of March 2014 at 10.00 o’ clock in XXV Aprile square (MM2-MM5 Garibaldi), Eataly Smeraldo will offer the best quality of italian food to buy, restaurants, cafes and a stage where great artists or new entries will play for all of us, for free.
Get in and enjoy the true taste of Italy!