Piano City Milano 2014, the sound in the city

Un weekend a rincorrere dolci note di pianoforte per i cortili e le ville della cittá. Torna nella sua terza edizione Piano City Milano, dal 16 al 18 maggio.

Oltre 200 pianisti e 300 eventi gratuiti per gli amanti della buona musica o, piú semplicemente, dei concerti all’aria aperta.

20140514-122439.jpg
Si comincia infatti al parco Sempione, con il concerto inaugurale il 16 maggio alle 20.00: il grande pianista e compositore Ludovico Einaudi eseguirá in anteprima assoluta Le Piano Africain, composizione per 6 pianoforti, 2 marimbe e 4 balafon.

Jazz, classica, contemporanea: il programma é ricco e adatto a tutti i gusti, le locations assolutamente spettacolari: da non perdere il Gam, la Galleria d’arte Moderna (MM1 Palestro) con il suo elegantissimo parco, e la quattrocentesca Villa Schleiber a Quarto Oggiaro, recentamente restaurata.

Se invece amate le esecuzioni piú intime, prenotatevi per assistere ai concerti nei cortili delle piú belle case milanesi, ma sbrigatevi: i posti stanno per finire!

Jazz, modern or classical: choose the piano music you like and go listen to it throuhgout the city. Piano City Milano is back to town from the 16th to 18th of May.
Don’t miss the great opening free concert at Parco Sempione at 20.00 and other free live shows in other great locations: Gam – Galleria d’arte moderna (MM1 Palestro) and Villa Schleiber (via Felice Orsini 2).
Milano sounds good!

Annunci

Fai 2014, la Milano da scoprire

Primavera, Milano sboccia e svela i suoi tesori. Il 22 e 23 marzo 2014 sará possibile visitare gratuitamente alcuni dei luoghi piú belli della cittá normalmente chiusi al pubblico.

Merito del Fai che ha organizzato anche quest’anno le Giornate di Primavera, con tanto di app per essere sempre aggiornati.

Tra le numerosissime possibilitá, da non perdere la novitá di questa edizione, l’Albergo Diurno Venezia di piazza Oberdan (MM1 Pta Venezia). Si tratta di una struttura sotterranea di circa 1.200 metri quadri per un’altezza di tre metri e trenta e realizzata nel 1926 per fornire vari servizi a cittadini e viaggiatori – dai bagni pubblici al barbiere, dalla manicure al deposito bagagli. Abbandonata a se stessa per qualche decina di anni, finalmente ci si é decisi a recuperarla e ora é pronta a mostrarsi in tutto il suo splendore Liberty.

20140318-155516.jpg
E Milano cuore finanziario e politico d’Italia? Il 22 e il 23 marzo potremo entrare nel famigerato Palazzo della Borsa in piazza Affari (solo sabato), sbirciare negli Studi Rai di corso Sempione e accedere al nuovissimo Palazzo della Regione, da cui godere di una vista stupefacente dall’alto della cittá.

Per chi ama la storia, invece, imperdibili sono le aperture dell’antica Abbazia di Chiaravalle e di Villa Necchi.

Insomma, ce n’é per tutti i gusti.

Qui il programma completo dei luoghi aperti per noi. Leggiamolo attentamente e scegliamo cosa ci piace di piú: gli orari di accesso al pubblico sono piuttosto limitati, dalle 10.00 alle 17.00, e un intero weekend potrebbe non bastare!

Do you want to see some of the most beautiful places in Milan for free? Take your chance on the 22nd and the 23rd of March, a special week end organised by Fai, the Italian National Trust. Check the list to find out your favourite site.