Radio Italia: il Live 2014 in Duomo!

Prima classica, ora pop: Piazza Duomo é ancora protagonista! Il primo giugno torna il concertone gratuito di Radio Italia.

20140528-122153-44513126.jpg
Si comincia alle 19.00 con un po’ di musica hip hop – la novitá di quest’anno. Dalle 20.00 si esibiranno sullo stage i 15 big della canzone italiana: da Giorgia a Dj Ax, da Laura Pausini a Biagio Antonacci a Emma, dai Negramaro a Alex Britti, questi mostri sacri accompagnati dall’orchestra del Festival di Sanremo, si susseguiranno sul palco fino all’una di notte presentati dal duo comico Luca & Paolo.

Ecco tutti gli appuntamenti: venerdí e sabato pomeriggio le prove, poi la diretta su Radio Italia Tv (canale 70 del digitale terrestre e 725 della piattaforma Sky), Radio Italia e in streaming su www. radioitalia.it. L’8 giugno la replica su Italia 1.

Insomma, anche volendo, questo concerto non ce lo possiamo proprio perdere!

Great italian live music for free in Piazza Duomo (MM1-MM3 Duomo).
On the 1st of June starting from 7 pm don’t miss ‘Radio Italia Live – the concert‘. Laura Pausini, Biagio Antonacci and many others are singing for all of us – and we can sing with them!

Annunci

La Scala in Duomo, per tutti

Metti una sera alla Scala. Gratis. E pure all’aria aperta!
Il 26 maggio tutti in Piazza Duomo per il concerto gratuito della Filarmonica della Scala. Si comincia alle 21.00.

image

Due le star planetarie sul palco: Esa-Pekken Salonen dirigerà il celebre pianista Lang Lang nel secondo concerto di Rachmaninov e nella Sagra della Primavera di Stravinskij.

E se arrivassimo un po’ tardi? Niente paura, nella piazza saranno allestiti impianti di amplificazione e un megaschermo: ci sarà musica per tutti!

Classical music in Piazza Duomo (MM1 MM3 Duomo) on May 26: from 9.00 pm the Filarmonica della Scala will play Rachmaninov and Stravinskij for all of us. For free.
Don’t miss it!

Piano City Milano 2014, the sound in the city

Un weekend a rincorrere dolci note di pianoforte per i cortili e le ville della cittá. Torna nella sua terza edizione Piano City Milano, dal 16 al 18 maggio.

Oltre 200 pianisti e 300 eventi gratuiti per gli amanti della buona musica o, piú semplicemente, dei concerti all’aria aperta.

20140514-122439.jpg
Si comincia infatti al parco Sempione, con il concerto inaugurale il 16 maggio alle 20.00: il grande pianista e compositore Ludovico Einaudi eseguirá in anteprima assoluta Le Piano Africain, composizione per 6 pianoforti, 2 marimbe e 4 balafon.

Jazz, classica, contemporanea: il programma é ricco e adatto a tutti i gusti, le locations assolutamente spettacolari: da non perdere il Gam, la Galleria d’arte Moderna (MM1 Palestro) con il suo elegantissimo parco, e la quattrocentesca Villa Schleiber a Quarto Oggiaro, recentamente restaurata.

Se invece amate le esecuzioni piú intime, prenotatevi per assistere ai concerti nei cortili delle piú belle case milanesi, ma sbrigatevi: i posti stanno per finire!

Jazz, modern or classical: choose the piano music you like and go listen to it throuhgout the city. Piano City Milano is back to town from the 16th to 18th of May.
Don’t miss the great opening free concert at Parco Sempione at 20.00 and other free live shows in other great locations: Gam – Galleria d’arte moderna (MM1 Palestro) and Villa Schleiber (via Felice Orsini 2).
Milano sounds good!

Expo Gate e Cyclopride, il weekend a Mi

Weekend movimentato a Milano: inaugurazioni, Dj set, street food e pedalate chilometriche aspettano solo noi!

Ma andiamo con ordine.

Il 10 maggio si inaugura l’Expo Gate, l’opera (piú o) meno amata dai milanesi che sará il punto d’incontro tra la cittá e l’Esposizione Univerale.
Si comincia con il corteo che parte alle 17.30 da San Babila, si prosegue con il dj set di Radio Deejay in via Beltrami (MM1 Cairoli) e dalle 19.30 si finisce tutti a tavola con lo street food stellato di Oldani, Berton e Cracco.

20140509-000752.jpg
Strafoghiamoci pure, tanto avremo tutta la domenica per espiare i nostri peccati di gola!

L’11 maggio, infatti, ci sará il secondo Cyclopride Day italiano, in contemporanea con Palermo, una pedalata di 16 chilometri in giro per la cittá adatta a ogni etá. Si parte alle 11.00 in piazza Castello.
E se non avessimo una bici?
Niente paura, Bikemi per l’occasione ci offre il bike sharing gratuito (sulla carta di credito verrá addebitato un costo pari a zero) e abbonamento annuale scontato, per chi lo desiderasse (25€ anzichè 36).

Food, music and bike riding: that’s the perfect recipe for your weekend in Milan!
On May 10 don’t miss the Expo Gate great opening: at 5.30 pm procession from San Babila Square, than dj set at Beltrami street (MM1 Cairoli) and from 7.30 pm high quality street food cooked by the best italian chefs (Oldani, Berton, Cracco).
On sunday 11, get ready to ride 16 km by bike in the city: the italian Cyclopride Day starts in piazza Castello (MM1 Cairoli) at 11.00 am. No worries if you don’t have a bike: BikeMi‘s bikesharing will be for free the whole day (0€ will be charged on your credit card).

Primo Maggio: a Milano é meglio

Il Primo Maggio tutti a Milano!
Impegno civile, musica, cultura o shopping: ce n’é davvero per tutti i gusti.

Per la festa dei lavoratori, due sono gli appuntamenti da non perdere: alle 9.30 il tradizionale corteo che partirá da Corso Venezia (MM1 Palestro) e, dalle 11.00 alle 22.00, il mega concerto gratuito – con tanto di bancarelle – ai giardini pubblici di via Zumbini (MM2 Romolo). Si tratta della I edizione di Barona in Concerto, speriamo non piova.

20140430-122956.jpg
Ma a Milano il Primo Maggio non é solo cortei e musica!

Tanti i musei aperti anche in questa giornata: Pac, Palazzo Reale e Palazzo della Ragione ci aspettano con le loro prestigiose mostre. A questi si aggiungono Triennale e Museo della Scienza, il Poldi Pezzoli e il Muba – il museo dei bambini alla Rotonda della Besana.
Sono un po’ meno rispetto a quelli aperti il 25 aprile, ma possono placare la nostra sete di cultura.

Se invece vogliamo solo rilassarci e fare un po’ di shopping, nessun problema: anche i negozi resteranno aperti in cittá.

Attenzione peró ai mezzi pubblici: giovedí orario Atm ridotto, dalle 7.00 alle 19.30 circa.
E che fare quando non ci saranno piú autobus e metrò? Bikesharing, carsharing o taxi, la nostra scelta sará green!

On Workers’ Day Milano is waiting for you!
At 9.30 in Corso Venezia (MM1 Palestro) join the workers’ procession to Duomo square. From 11.00 am to 10.00 pm at Public Gardens in Zumbini street (MM2 Romolo) don’t miss the great free concert.
Some museums and almost all the shops will be open on the First of May: make your choice! Just be aware of the limited public transport schedule: from 7.00 am to 7.30 pm. Bike- or car-sharing could be the best (and green) alternative.

MDW 2014: il Fuorisalone é qui

Tortona, Brera, Lambrate: ecco dove andare alla Milano Design Week dall’8 al 13 aprile!

Se non vogliamo chiuderci al lontanissimo e costosissimo Salone del Mobile a Rho Fiera, l’alternativa piú funny&free a Milano c’é: il FuoriSalone!

Vogliamo sentirci al centro del mondo? Tortona (MM2 Pta Genova) é il cuore pulsante del Fuorisalone: eventi, feste, musica, divertimento e, ovviamente, il meglio del design a 360 gradi. 158 gli eventi previsti, ma basta anche andare a zonzo tra via Tortona e via Savona per assorbire le giuste vibrazioni. E giá che siamo in zona, non perdiamoci il Superstudio – Temporary Museum for New Design (via Tortona 27): non delude mai.

20140407-222426.jpg
Brera (MM1-MM3 Duomo) é per chi ama i contrasti. L’antico ed elegante quartiere, sorvegliato dalla severa Accademia, si riempie di colori e forme nuove, bizzarre, che rendono attuale e frizzante l’atmosfera: nulla é piú come prima! E la creativitá dei migliori designers si scatena anche nei tranquilli cortili dell’Universitá Statale in via Festa del Perdono (MM3 Missori), facciamoci un salto.

Ventura Lambrate (Bus 54 – MM2 Lambrate) é il nuovo arrivato del Fuorisalone: presente sulla scena da “soli” cinque anni, ha lottato per ritagliarsi il suo spazio e ora ospita i lavori di designer straordinari, affermati o esordienti, che non mancheranno di stupirci. Sará piú tranquillo degli altri quartieri?!? Non contiamoci.

E non é finita: il Fuorisalone é ovunque! Porta Venezia, Sarpi, la Triennale e la nuova area tra Cordusio e Sant’Ambrogio: Milano ci riserverá sorprese a ogni angolo. E con la App dedicata all’evento, sará piú facile decidere cosa fare.

A feste, musica e spettacolo ci pensano Elita e Teatro Franco Parenti, con un ricco programma per farci ballare tutte le notti.

Ora tocca a noi: scarpe comode, bag capiente e… via!
Ps Ricordiamoci di muoverci green!

Fuorisalone is the best way to enjoy both the city and the Milano Design Week, going around the city to breath the fresh air of creativity.
Via Tortona (MM2 Porta Genova) is where everything begun, don’t miss it: parties, the best of design and very interesting people. Go to via Brera (MM1-MM3 Duomo) to feel the contrast between the ancient block and the newest interior design of the world. Far from downtown, but in the center of MDW14, the Lambrate Ventura area has got a lot to offer (Bus 54 – MM2 Lambrate).
There’s more to see in the city, you can use this App to decide where to go.
Let your heart be your guide – and move green!

San Patrizio 2014: l’Irlanda in Fiera

Milano si tinge di verde e si riempie di trifogli! Dal 14 al 16 marzo balli celtici e fiumi di goliardia scorreranno nelle vene dei milanesi per la festa piú importante d’Irlanda: San Patrizio.

L’appuntamento é a Fiera Milano City (MM1 Amendola) e nel programma ce n’é davvero per tutti.

Degustazioni di ottimi cibi tipici e birre locali per i buongustai, artigianato made in Ireland per chi si vuole distinguere e tanta, tanta musica per tutti: 17 concerti, 14 gruppi musicali, 17 stage e due grandi feste da ballo.

20140313-182730.jpg
In piú, spettacoli di danza e lezioni per imparare, mostre e conferenze; un’area rivolta al rugby e una ai bambini, con tanto di laboratori.

Tra una Guinnes e un brownie, quattro salti e un trifoglio dipinto sul viso, alla festa sará pure possibile vincere un weekend a Dublino, compilando le apposite cartoline all’infopoint.

E se il genere ci appassiona, in fiera troveremo l’ente organizzatore, il Celtic project che ci illustrerá tutti gli imperdibili appuntamenti celtici certificati Ecque. Una garanzia, insomma.

Fortunati i Patrizia, Patrizio, Patricia e Patrick che entreranno gratis. Per tutti gli altri, l’ingresso costa 13€ per un giorno, 20€ per due e 30€ per tre.

Non male per un viaggio nella terra dei folletti e ritorno.

La festa di San Patrizio si festeggia, in realtá il 17 marzo. Dai vestiti alle decorazioni, a farla da padrone é il verde, colore simbolo dell’Irlanda; mentre il trifoglio é il protagonista della giornata perché, tradizione vuole, San Patrizio si é servito proprio di questa pianta a tre foglie per spiegare la trinitá agli irlandesi precristiani.

Let’s celebrate Saint Patrick’s day at Fiera Milano City (MM1 Amendola) from the 14th to the 16th of march. Good food, genuine Guinnes, arts&crafts and lot of irish music – to dance and/or to listen to. There’s going to be a special area for kids and another dedicated to rugby.
Check the complete program to find out your favourite activity!