Piano City Milano 2014, the sound in the city

Un weekend a rincorrere dolci note di pianoforte per i cortili e le ville della cittá. Torna nella sua terza edizione Piano City Milano, dal 16 al 18 maggio.

Oltre 200 pianisti e 300 eventi gratuiti per gli amanti della buona musica o, piú semplicemente, dei concerti all’aria aperta.

20140514-122439.jpg
Si comincia infatti al parco Sempione, con il concerto inaugurale il 16 maggio alle 20.00: il grande pianista e compositore Ludovico Einaudi eseguirá in anteprima assoluta Le Piano Africain, composizione per 6 pianoforti, 2 marimbe e 4 balafon.

Jazz, classica, contemporanea: il programma é ricco e adatto a tutti i gusti, le locations assolutamente spettacolari: da non perdere il Gam, la Galleria d’arte Moderna (MM1 Palestro) con il suo elegantissimo parco, e la quattrocentesca Villa Schleiber a Quarto Oggiaro, recentamente restaurata.

Se invece amate le esecuzioni piú intime, prenotatevi per assistere ai concerti nei cortili delle piú belle case milanesi, ma sbrigatevi: i posti stanno per finire!

Jazz, modern or classical: choose the piano music you like and go listen to it throuhgout the city. Piano City Milano is back to town from the 16th to 18th of May.
Don’t miss the great opening free concert at Parco Sempione at 20.00 and other free live shows in other great locations: Gam – Galleria d’arte moderna (MM1 Palestro) and Villa Schleiber (via Felice Orsini 2).
Milano sounds good!

Annunci

Expo Gate e Cyclopride, il weekend a Mi

Weekend movimentato a Milano: inaugurazioni, Dj set, street food e pedalate chilometriche aspettano solo noi!

Ma andiamo con ordine.

Il 10 maggio si inaugura l’Expo Gate, l’opera (piú o) meno amata dai milanesi che sará il punto d’incontro tra la cittá e l’Esposizione Univerale.
Si comincia con il corteo che parte alle 17.30 da San Babila, si prosegue con il dj set di Radio Deejay in via Beltrami (MM1 Cairoli) e dalle 19.30 si finisce tutti a tavola con lo street food stellato di Oldani, Berton e Cracco.

20140509-000752.jpg
Strafoghiamoci pure, tanto avremo tutta la domenica per espiare i nostri peccati di gola!

L’11 maggio, infatti, ci sará il secondo Cyclopride Day italiano, in contemporanea con Palermo, una pedalata di 16 chilometri in giro per la cittá adatta a ogni etá. Si parte alle 11.00 in piazza Castello.
E se non avessimo una bici?
Niente paura, Bikemi per l’occasione ci offre il bike sharing gratuito (sulla carta di credito verrá addebitato un costo pari a zero) e abbonamento annuale scontato, per chi lo desiderasse (25€ anzichè 36).

Food, music and bike riding: that’s the perfect recipe for your weekend in Milan!
On May 10 don’t miss the Expo Gate great opening: at 5.30 pm procession from San Babila Square, than dj set at Beltrami street (MM1 Cairoli) and from 7.30 pm high quality street food cooked by the best italian chefs (Oldani, Berton, Cracco).
On sunday 11, get ready to ride 16 km by bike in the city: the italian Cyclopride Day starts in piazza Castello (MM1 Cairoli) at 11.00 am. No worries if you don’t have a bike: BikeMi‘s bikesharing will be for free the whole day (0€ will be charged on your credit card).

Eataly Smeraldo: food & art

Tre piani, cinquemila metri quadrati, migliaia di prodotti di primissima qualitá, rigorosamente made in Italy e preparati al momento, quindici ristoranti aperti sette giorni su sette. E ancora, corsi di cucina, laboratori per i piú piccoli e un immenso palcoscenico a disposizione di artisti affermati o esordienti.

Tutto questo é Eataly Smeraldo il nuovo food store della catena che ha conquistato New York e che promette meraviglie anche da noi.

20140316-133759.jpg
Le porte del nuovo negozio in piazza XXV aprile (MM2-MM5 Garibaldi) si apriranno al pubblico per la prima volta il 18 marzo 2014 alle 10.00. Giusto in occasione del 166esimo anniversario delle Cinque Giornate di Milano. Perché, come spiega il presidente, Oscar Farinetti, Eataly è la nostra metafora di Risorgimento .

Il tratto distintivo di questo mega store, il 25esimo in Italia e nel mondo, é l’immenso palcoscenico, ricordo del magnifico e, ormai, ex, teatro Smeraldo nei cui spazi é sorto. Collocato al centro del negozio, ospiterá spettacoli di ogni tipo, dal cabaret alla musica, dalla danza al reading, di artisti noti o esordienti. Il tutto gratuitamente.

Perché, oltre che di buon cibo per nutrire il corpo, abbiamo bisogno anche di buona cultura per saziare la nostra anima.

Per chi volesse esibirsi sul palcoscenico di Eataly Smeraldo, ecco l’indirizzo a cui scrivere: palcosmeraldo@eataly.it

New Eataly store in town! Opening on the 18th of March 2014 at 10.00 o’ clock in XXV Aprile square (MM2-MM5 Garibaldi), Eataly Smeraldo will offer the best quality of italian food to buy, restaurants, cafes and a stage where great artists or new entries will play for all of us, for free.
Get in and enjoy the true taste of Italy!

Tutta la Lilla di Milano: il party da Gae!

Granda inaugurazione il primo marzo! Il metrò 5, la lilla per gli amici, si allunga di due nuove fermate, Isola e Garibaldi. E la città festeggia alla grande.

Si comincia con l’apertura delle porte alle 19.30, e tutte le linee della metropolitana che, per l’occasione, viaggeranno fino alle 2 di notte.

20140228-114906.jpg
Quindi la lunga notte lilla proseguirà in piazza Gae Aulenti (MM2, MM5 Garibaldi), dove, alle 21.00, si esibiranno gli straordinari ballerini acrobati Kataklò.

Mentre aspettiamo l’inizio dell’esibizione, niente paura: i negozi di questa parte di Milano, la più moderna e chic, resteranno aperti fino a mezzanotte.

Così da Sephora potremmo rifarci il trucco, rigorosamente sulle nuances del lilla; leggiucchieremo un libro sorseggiando un caffè alla Feltrinelli, sfideremo il freddo con un gelato da Grom o ce ne staremo in piazza a osservare la Unicredit tower illuminarsi di glicine per festeggiare l’evento.

20140228-122220.jpg
Non solo piazza Gae Aulenti. Se ci troviamo dalle parti della fermata Bicocca, dalle 17.00 alle 21.00 al Mic, Museo interattivo del cinema, ci aspetta una serata di proiezioni interamente dedicata alla metropolitana.

Ma Milano ha pensato anche ai bike lovers, che finalmente da questo finesettimana potranno percorrere le ciclabili di viale della Liberazione e via De Castillia: a loro è dedicata una mostra di biciclette storiche alla Stecca degli Artigiani, con la collaborazione del Museo della Scienza e della Tecnologia e l’associazione +BC.

E dopo la festa? Resterà il vantaggio di una lilla con più treni e aperta fino a mezzanotte. Per tutti, tutti i giorni.