Pacchi: a Milano il ritiro é self h24

Non solo a casa: il pacco lo ritiri in piazza, quando vuoi, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. A Milano gli e-commerce addicted e non solo hanno uno strumento in piú, la Packstation di DHL.

IMG_1432.JPG
É un enorme armadio giallo per il ritiro self service dei pacchi: nei cassetti vengono riposti i pacchi da ritirare e per recuperarli, i destinatari devono digitare un codice d’accesso riservato e personale che arriva via sms o e-mail.

A Milano le Packstation si trovano in piazzale Segrino e in piazza De Angeli, Amendola e Sraffa; l’obiettivo é ridurre inquinamento e traffico con un sistema smart di consegna merci. In futuro poi, da queste stazioni si potranno effettuare anche spedizioni. Basta mancate consegne per assenza dei destinatari o corse negli uffici DHL per ritirare il nostro pacco prima che chiudano.

Sul sito ufficiale tutte le informazioni per capire meglio come funziona questo sistema che da anni é un successo in Germania e in Svizzera.
Ora il servizio é sbarcato anche in Italia, e non a caso a Milano: la cittá green che viene incontro alle esigenze di tutti. Anche di chi lavora sempre, e non dorme mai, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

No time to waste waiting at home for your deliveries? Milano gives you an alternative: the DHL Packstation, an automated booth for self service collection of parcels and oversized letters. Open 24 hours a day, simple to use, Packstations can be found in Segrino, De Angeli, Amendola and Sraffa squares.
A time saving, green and smart way to collect (and soon, to delivery) your packs whenever you like.

Annunci

Primo Maggio: a Milano é meglio

Il Primo Maggio tutti a Milano!
Impegno civile, musica, cultura o shopping: ce n’é davvero per tutti i gusti.

Per la festa dei lavoratori, due sono gli appuntamenti da non perdere: alle 9.30 il tradizionale corteo che partirá da Corso Venezia (MM1 Palestro) e, dalle 11.00 alle 22.00, il mega concerto gratuito – con tanto di bancarelle – ai giardini pubblici di via Zumbini (MM2 Romolo). Si tratta della I edizione di Barona in Concerto, speriamo non piova.

20140430-122956.jpg
Ma a Milano il Primo Maggio non é solo cortei e musica!

Tanti i musei aperti anche in questa giornata: Pac, Palazzo Reale e Palazzo della Ragione ci aspettano con le loro prestigiose mostre. A questi si aggiungono Triennale e Museo della Scienza, il Poldi Pezzoli e il Muba – il museo dei bambini alla Rotonda della Besana.
Sono un po’ meno rispetto a quelli aperti il 25 aprile, ma possono placare la nostra sete di cultura.

Se invece vogliamo solo rilassarci e fare un po’ di shopping, nessun problema: anche i negozi resteranno aperti in cittá.

Attenzione peró ai mezzi pubblici: giovedí orario Atm ridotto, dalle 7.00 alle 19.30 circa.
E che fare quando non ci saranno piú autobus e metrò? Bikesharing, carsharing o taxi, la nostra scelta sará green!

On Workers’ Day Milano is waiting for you!
At 9.30 in Corso Venezia (MM1 Palestro) join the workers’ procession to Duomo square. From 11.00 am to 10.00 pm at Public Gardens in Zumbini street (MM2 Romolo) don’t miss the great free concert.
Some museums and almost all the shops will be open on the First of May: make your choice! Just be aware of the limited public transport schedule: from 7.00 am to 7.30 pm. Bike- or car-sharing could be the best (and green) alternative.

MDW 2014: Pic Mi New Mobility

Selfie-addicted? Maniaci dello scatto? Professionisti o dilettanti, la Milano Design Week ha pensato anche a noi!

Sabato 12 aprile prende il via la City Mobility Edition, la maratona fotografica dedicata alla nostra bella cittá e ai nuovi modi di muoversi a Milano.
Da monopattini e skateboards a micro vetture e bike sharing, la mobilitá urbana sará al centro dei nostri scatti d’autore, nell’ambito di Posti di Vista, l’evento del Fuorisalone alla Fabbrca del Vapore.

20140410-190052.jpg
Due le categorie del contest:

# Selfie new mobility: autoscatto che esprima il nostro modo di vivere i nuovi modelli di mobilità urbana;
# Curiosity killed the smart cities: le immagini di tutto ciò che è curioso, differente e ha cambiato il volto della città, rendendola smart, ad esempio, panettoni telecomandati, parcheggi di car sharing, punti di ricarica elettrica, isole digitali etc.

Si comincia sabato dalle 10.00 alle 12.00 alla Fabbrica del Vapore (via Procaccini 4) per un briefeng e le ultime iscrizioni. Dalle 12.00 in poi ci scateneremo per le vie di Milano alla ricerca del perfect shoot. Quindi alle 18.00 faremo ritorno alla FdV per consegnare i nostri scatti.

Le migliori 60 foto saranno selezionate da una giuria di qualitá presieduta da Roberto Mutti e saranno esposte in una mostra nella sede dell’Istituto Italiano di Fotografia dal 20 al 30 maggio 2014. E alle migliori due immagini in omaggio la selfie camera di Canon (partner del contest insieme a Fiat).

Le iscrizioni sono aperte a tutti: 15€ per quelle online (questo il link), 20€ per chi si registrerá all’ultimo minuto alla Fdv.

Perché aspettare? I nuovi modi di muoversi green a Milano li conosciamo giá: facciamoli vedere al mondo!

Selfie addicted or shooting lovers? The City Mobility Edition is for you!
Take as many pictures as you can on saturday, the 12th of April, from 12 pm to 6 pm about urban mobility, you can win the first Canon selfie camera. This photographic marathon will be held at Fabbrica del Vapore (via Procaccini 4) starting from 10 am – registration and briefeng. You can sign up online for the contest for only 15€ instead of 20. Two the categories:
# Selfie New Mobility: a selfie to show the way you live the new mobility
# Curiosity killed the smart cities: take a pic of what’s new that makes Milano smarter – car sharing parking lots, electric charging points etc.
You know how to move green in the city, come and join the race.
In bocca al lupo!

Tutti i bus portano all’Outlet!

Pronti per i saldi? In Lombardia si parte il 4 gennaio!

Se Milano non vi basta, vicino alla nostra bella cittá ci sono ben 5 dei 10 migliori outlet village d’Italia secondo Fashionblog. Centinaia di negozi, uno accanto all’altro, marchi per tutte le tasche a prezzi scontati tutto l’anno, e da gennaio ancora di piú.

Gli outlet si raggiungono comodamente in auto. Se, peró, non avete la patente o non volete guidare per ore nel traffico dopo la maratona di shopping, molti centri vi offrono un comodo servizio navetta da Milano.
Insomma, meno stress per voi e una mano in piú all’ambiente.
20140102-192629.jpg

Assolutamente chic l’autobus del Fidenza Village, che con 10€ vi accompagnerá nel parmense per fare shopping e poi vi riporterá in cittá piú felici e carichi di pacchetti.

Zani Viaggi collabora con 3 meravigliosi outlet per portarvi, a 20€ a/r, da Cairoli a ovunque preferiate: Serravalle Designer Outlet in provincia di Alessandria, Vicolungo Outlets nel novarese e addirittura oltreconfine, a Mendrisio, per raggiungere il Foxtown.

I biglietti si possono acquistare online, quelli di Zani Viaggi anche direttamente a bordo. Le corse sono giornaliere, per il Serravalle sono previste ben due partenze al giorno. Spesso sono presenti sconti per ragazzi e bambini.
Insomma, un’idea in piú per uno shopping piú tranquillo e piú green!

PS Piú complicato, ma non impossibile, raggiungere senza macchina il Mantova Fashion District e il Franciacorta Outlet Village: si dovrebbe prendere il treno fino alla cittá piú vicina e da qui servirsi dei mezzi pubblici locali.

20140102-201123.jpg