Wishing city

Milano troppo spenta quest’anno? Pochi luci e addobbi per le vie della cittá? Mai sottovalutare la creativitá delle persone! Se si vuole un Natale colorato e divertente, ce lo si puó fare anche da soli!

Probabilmente violando qualche legge, ma vabbé…

In Stazione Centrale l’albero principale, 10 metri d’altezza di lucette pallide e malaticce davanti all’ingresso dell’imponente edificio, é stato letteralememte preso d’assalto dai sogni e dai desideri di quanti, cittadini e non, si sono ritrovati a passare di lí.

20121209-185945.jpg

Tra gli aghi spuntano fogli A4, biglietti della metropolitana o del treno, carte colorate, decorate o a quadretti, scarabocchiati da chi ha deciso di lasciare il suo augurio alla cittá e ai viaggiatori.

20121209-190410.jpg

In tutte le lingue del mondo…

20121209-190655.jpg

20121209-190717.jpg

e senza dimenticarsi di proteste e marketing (dopo tutto siamo a Milano),

20121209-191103.jpg

anche se forse si dovrebbe fare attenzione a dove si lasciano i propri messaggi…

20121209-191326.jpg

Quindi, chiunque passi vicino a quell’albero é libero di lasciare il proprio pensiero, per quanto incomprensibile possa essere,

20121209-191536.jpg

e ci sará sempre qualcuno che si augurerá che i desideri di tutti questi sconosciuti si realizzino,

20121209-191732.jpg

o che vorrá subito condividerli con chi ama.
Per farsi una risata e scaldarsi un po’, anche il cuore, in questo gelido inverno milanese.

20121209-192532.jpg